Archivio per agosto, 2010

Fuoco nero…

Pubblicato: 27 agosto 2010 in poesie

Fuoco nero…

Tutto quello che puoi scaldare,
con la parte di anima che hai in eccesso,
con la quale puoi spiegare tutto quello che è successo,
e anche capire a cosa serve un fuoco nero,
per scaldare senza contaminare il buio,
che a volte vuoi tenere dentro di te,
senza troppo disturbo,
in quei momenti che sono solo per te,
in cui vuoi vedere solo il tuo buio,
ma avere un po’ di calore,
allora quando riuscirai a vederlo,
a crearlo,
a scaldarlo,
fatti avvolgere dal suo buio,
e insegnare dal suo calore…

Lontano…

Pubblicato: 26 agosto 2010 in poesie

Lontano…

A cosa serve tutta questa distanza?
Queste stelle,
che sono sempre troppo lontane,
anche se ci illudono,
di poterle toccare,
e quello che vediamo potrebbe essere solo il loro ricordo,
solo la loro luce lanciata nello spazio secoli fa,
in ogni angolo dell’infinto,
anche se quella stella è spenta da tempo,
anche se non è neanche più un ricordo,
anche se chi scaldava ha risolto i suoi problemi,
tutti scavalcati da uno più grande,
adesso è tutto lontano,
anche i loro stessi occhi…

Partite…

Pubblicato: 25 agosto 2010 in poesie

Partite…

Di tutte quelle che vorremmo vincere,
o almeno riuscire a guardare,
in modo attivo,
c’è ne una che non vinceremo mai,
anche se all’inizio può sembrare così,
anche se all’inizio sembra aiutarci,
facendoci crescere,
ma togliendoci poi quel poca di libertà,
che ci aveva concesso,
lasciandoci soli,
fino alla fine,
sperando solo che questa partita,
contro il tempo,
finisca in fretta…

Lacrime di luce…

Pubblicato: 4 agosto 2010 in poesie

Lacrime di luce…

Spesso,
si incontrano,
fonti di luce riflessa,
che non hanno altre fonti,
ma nascono senza motivo o preavviso,
rimbalzandoci sul viso,
sugli zigomi,
che si scaldano,
aumentando la temperatura degli occhi,
che sfocano,

emettendo lacrime di luce,

ricordando tempi in cui,

eravamo in un mare di luce…