Archivio per marzo, 2012

Aspettando…

Pubblicato: 30 marzo 2012 in poesie
Tag:, , , , ,

Aspettando…

Indosso la stanchezza

Insieme ai vestiti

Cominciamo bene!

Almeno la mia coscienza è intatta

Tutto quello che non c’è non si può rompere

Oggi la voglio vivere tranquilla

Forse la coscienza non mi serve

Morde troppo il freno

La mente

Me stesso

Mangio la mia stessa polvere

Non è poi così tanto male

Ha quel non so che di attesa

Noto particolari

Che non avrei mai notato

Ieri

Anzi questa mattina

Lo so

Il mondo è fatto di gente

Chi fa quello che può

E chi aspetta

Io?

 faccio quello che posso  aspettando

Aspettando cosa?

Questo non lo so

Ma so che quando arriverà

Sarà fin troppo facile capire

Che è quello che aspettavo..

Annunci

…K…

Pubblicato: 30 marzo 2012 in poesie
Tag:, , , , ,

…K…

Aspetto questa lettera

Per coprirmi?

Proteggermi?

Come con una coperta

Una cappa

Che mi protegge da pioggia e smog

Il vento

Non può farmi male

La città non ha più rumore

Ma solo musica

La musica sei tu

Il senso è in quelle parole

In quei gesti fatti a distanza

Ma che mi danno un’immensa sicurezza

Come se tu fossi dentro di me…

Breath…

Pubblicato: 29 marzo 2012 in poesie
Tag:

Breath…

Passavo per caso

Scavalcavo il mondo

Faticando

…alla fine vincerò comunque…

Magari il premio di consolazione

Magari

Mi sveglio

Di soprassalto

Cerco

Il tuo respiro

Lo trovo?

Breath

Come un respiro

Whish

Come un desiderio

Un sospiro

Come te

Come quello che voglio

Come la sostanza

Del tuo respiro

Dei tuoi sogni

Dei miei sogni

Dopo aver affrontato

Angeli e demoni

Finalmente

Posso respirarti..

La vera stagione…

Pubblicato: 27 marzo 2012 in poesie
Tag:, , , , ,

La vera stagione…

Il vento arriva per secondo

Mi stava inseguendo ma correvo troppo

Non per fretta

Ma perché ero distratto

Andavo in automatico

Tu

Lo sai bene

dove era la mia mente

che ti faceva compagnia

ma il mio corpo?

Lontano

Perso dentro se stesso

Come se

Fosse allergico a se stesso,

Se fosse allergico al mondo

Perché non stai condividendo la mia aria

Perché

Solo tu sei la bella stagione

Con gli occhi uno di cielo e uno di mare

Questa attesa

Ti rende solo migliore

Come se aspettassi l’estate

Ma senza afa

Come se aspettassi la quinta stagione

Fatta di verità

Fatta di sguardi

Di ricerche

Fatta di te

Fatta di noi

Solo un graffio…

Pubblicato: 27 marzo 2012 in poesie
Tag:, , ,

Solo un graffio…

Mi rialzo

Come ogni volta

Comincio a diventare poco credibile

Come un attore

Ogni volta

Chiunque altro sarebbe morto

Ma mi rialzo

Senza bisogno della controfigura

Tanto è solo un graffio

Ma questa volta…

…dove è diretta…

..la punta..

Di quel coltello

Cosa graffierà?

Occhi

Cuore

O anima?

Cosa serve per sconquassarla?

Basta una lacrima

La tua?

La mia?

C’è differenza?

“uguale come due gocce d’acqua”

Come due lacrime

Allora cerca di imparare

E cerca di capire

Quale anima graffiare…

Astemio…

Pubblicato: 25 marzo 2012 in poesie
Tag:, , , , ,

Astemio…

Per me

 è come se fosse già domani

in fondo i giorni sono simili

potrei anche cadere di nuovo

Perché no?

In fondo è solo gravità

In fondo

Si scopre

Come è fatto solo se lo tocchi

Per scrivere bene ci si deve sacrificare

Maltrattare il corpo

“viaggiare”

Come gli eroi che chiudono i reattori nucleari

Senza protezione

Bisogna navigare

Magari nell’alcol

Cosa ne voglio capire io?

Che sono astemio

Che ho il fegato intatto

Il cuore un po’ meno

Ma forse il vero cuore della scrittura

È nel nero del fegato

È fatto di coraggio

Di parole suggerite da bacco

Io invece

Preferisco le mie

Da qualunque sostanza provengano…

Giocattoli…

Pubblicato: 22 marzo 2012 in poesie
Tag:, , , ,

Giocattoli…

“Vieni che è pronto”

Si arrivo

Il tempo di mettere a posto i

Giocattoli

Il tempo

Di mettere a posto un po’ di tempo

“è pronto”

Ma io lo sono?

Queste immagini sono realtà?

Illusione?

Tempo?

Di sicuro non spazio

A parte quello occupato nella mia mente

Da questi ricordi

Cosa è rimasto?

Forse l’attesa

Forse il fatto che io stesso

Ora potrei dire

“è pronto”

Ma non lo posso dire a nessuno

Se non all’attesa

La stessa attesa

Che si ha aspettando il natale

Per avere il proprio giocattolo preferito…