Brucerò (?)

Pubblicato: 31 luglio 2013 in poesie
Tag:, ,

Brucerò (?)

L’acqua mi ha toccato senza bagnarmi

Il fuoco senza scottarmi

Mi hanno ignorato

Come se non fossi fatto di materia

Ma io sono qui

La mia voce fa vibrare i vetri

Che me la rimandano indietro

L’onda d’urto…

…non la percepisco

L’universo si è adirato con me?

La fisica mi ignora?

La prova del nove si chiama caduta

Accelerazione non costante

Zero

Atterro molto più leggero di una piuma

Superman sarebbe molto invidioso

Ma non ci sto capendo nulla

In fondo cosa c’è da capire?

La fisica, per quello che mi riguarda fa il contrario del solito

In fondo ho sempre avuto tre fisso…

…perché dovrei stupirmi adesso?

Ci ignoriamo a vicenda

Il sole sorge al contrario

Mi passa sotto le gambe

Neanche fosse controllato da Maradona

Io

Mi risveglio

Molte volte

Ma non cambia nulla

Cerco domande

È l’unica cosa che ha senso in questa situazione

Solo la curiosità può rendermi normale

Libero

Liberamente normale

Normalmente libero

Zeppo di dubbi

Ma asciutto

E non ustionato

Allora provo ad entrare in letargo

Svegliatemi quando brucerò…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...