Chiedilo al tempo…

Pubblicato: 11 ottobre 2013 in poesie
Tag:

 

 

Chiedilo al tempo…

 

 

Alla fine la strada è la cosa più democratica

A volte palcoscenico

A volte non la vediamo nemmeno

Alla fine puoi fare gran parte di quello che vuoi

Raramente ti fermeranno

Magari gli altri utenti

Magari il pubblico

A volte potresti voler fare il voyeur

Ti basta guardare nel buco di uno spartitraffico

E vedere come cambia colore

Quando ci passa dietro una macchina

Il tempo cambia e decido di far piangere il mio braccio

Magari solo un po’

In fondo ha bisogno di sfogarsi anche lui…

…che ne sa molto più di me e di te

Di noi  intendo

Non lo so cosa è rimasto

Chiedilo al tempo

Ma non a quello di cui sopra

Intendo il Tempo

Chiedigli come ti guardavo

Come ti sognavo

Tu non mi crederesti

Io non lo racconterei bene

E non ricordo tutto

Non ricordo ogni sensazione o respiro

So solo che oggi sono qui

in questo palcoscenico d’asfalto

mentre sfido il tempo

a cui non più niente di epico da raccontare

ma solo da farmi ricordare…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...