Archivio per ottobre, 2014

L’unica cosa che conta…

Pubblicato: 30 ottobre 2014 in poesie

20140826_023519

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’unica cosa che conta…

Cos’è un respiro in fondo?

È solo un momento come tanti altri

Che si mescola ai battiti

Alle ciglia sbattute

Al sangue che scorre

La somma di questi momenti si chiama esistenza

Ma non basta per chiamarla vita

Serve un nome

Una nota di colore

Una speranza

La cercavo da troppo

Sbagliavo da troppo

E poi …

L’unica cosa che conta

È arrivata col tuo nome

È arrivata con i tuoi occhi

È arrivata con te

Non so dove fosse fino a quel giorno

In fondo

“ci sei sempre stata”

Grazie per aver dato un nome alla mia esistenza

…Vita…

Male…

Pubblicato: 29 ottobre 2014 in poesie

 

 

Male…

Dentro

È lì he ho freddo

Dentro

È li che mi fa male

Fuori

Tutto il resto

Che non capisco

Vorrei far uscire questo male

Fuori

Ma la pelle è troppo spessa

Troppo forte

E la bocca non mi basta

Allora cerco di far uscire

Fuori

Il male da

Dentro

Anche se mi devo aprire come un libro rosso

Magari è solo curiosità

Magari è solo per vedere come sono

Dentro

Ma non è moda

È solo vuoto

Magari se mi apro mi sgonfio un po’

O magari no

Ma adesso

È il momento di cercare un cerotto speciale

Fatto di vita

Di amici

Di tutto il resto

E allora resto

Qui

Vi aspetto

Per non dover sentire più male…

Venite con me…

Pubblicato: 29 ottobre 2014 in poesie

Venite con me…

Anche oggi il cielo non è del vostro colore preferito

Dovete affrontare draghi di metallo

che si nutrono di benzina

il rumore c’è sempre

insieme all’odore insistente

l’asfalto poi..

…asciutto o bagnato non è comunque adatto

È rimasta talmente poca terra

La pressione dell’aria

È solo una delle tante che subite ogni giorno

Allora basta!

Sbattete la porta

Chiudete il mondo fuori

In punizione

Come un discolo

Se venite con me

Proverò a darvi serenità

Speranza non posso

Dato che l’ho persa da tempo

Ma forse tutti insieme

Possiamo ricostruire la terra come ci piace

E magari non ci sarà bisogno della speranza

Dato che avremo già il mondo tutto per noi…

Spinte…

Pubblicato: 21 ottobre 2014 in poesie
Tag:

 

Spinte…

 

Questa sfera sta soffrendo a causa mia

La colpisco ogni giorno

Con tutta la forza che mi è rimasta

Rimbalza come una “palla matta”

Di pianeta in pianeta

…Di galassia in galassia…

Fa rimbalzare quello che ha intorno

A sua volta

Facendo soffrire altre galassie

Rimbalza talmente tanto

Da sembrare ferma

E da farmi dimenticare l’inizio del moto

Della violenza

Del mondo

Ormai i miei occhi vedono solo linee nel cielo notturno

I puntini non vogliono stare fermi

Allora cerco di stare fermo io

Sperando che se la spinta iniziale ha perso motivo di esistere

Anche la violenza figlia della spinta

morirà…

Trentasei…

Pubblicato: 20 ottobre 2014 in poesie

 

 

 

 

 

Trentasei…

“non siamo mai arrivati a trentasei…”

E invece questa volta ci siamo arrivati

Magari con fatica

Magari non vivendo ogni giorno appieno,

o saltandone alcuni

ma siamo qui

la vista da qui…

me la sarei aspettata peggio

forse vale la pena finire il rullino

una foto all’anno

effetto vintage compreso

anche perché la macchina fotografica ha la mia età

e tra uno scatto e l’altro

non c’è molta differenza

in questi anni

sono sempre io

sempre pronto a festeggiare l’1 in +

cambiando, mentre resto me stesso

di compleANNO in compleANNO…

Nudo…

Pubblicato: 6 ottobre 2014 in poesie

 

Nudo…

 

Sono un brutto spettacolo

Lo ammetto

Ma volevo respirare con tutto il corpo

Pancia compresa

Questa mattina mi hanno detto “no”

Come si dice ad un bambino a un cucciolo

Perentorio

E allora basta!

Eccoti i miei vestiti

Se non vuoi guardarmi

Voltati e guarda quest’altro scempio

Questa città persa

Dentro se stessa

Dentro il mondo

Non migliorerà

Ma forse è meglio guardare me

Almeno posso farti venire conati una volta sola

e non ogni volta

che la città muore…