Hiroshima…

Pubblicato: 15 maggio 2015 in poesie
Tag:, , ,

 

Hiroshima…

 

La mia bara è vuota

Se l’avvicinate all’orecchio sentirete il mare del Giappone

Anzi l’aki-nada sea

Di me non è rimasto nulla

Nemmeno il nome

Nemmeno un’eco dello stesso

Forse perché è stato sovrastato da un’eco più forte

Che risuona da 70 anni

Solo perché Franklin ha deciso così

Con quella smania infantile di provare un giocattolo nuovo

È vero che con tutto quel calore e l’onda d’urto

Non ho fatto in tempo a soffrire

Vaporizzato all’istante

Ma di me non è rimasto nulla

Un po’ di vapore acqueo

Magari mi stare respirando

In fondo è stato un bel modo di lasciarvi

Ma mi spiace che la mia bara sia l’aria

E quella sottoterra solo un simbolo

Ci tenevo a far prosperare un po’ i vermi

A continuare il cerchio della vita

ma il mio è stato chiuso

da chi non sapeva cosa significasse per me

avere un corpo anche dopo l’ultimo viaggio…

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...