Volgare…

Pubblicato: 27 agosto 2019 in poesie

Volgare…

 

Le mie parole sono quello che sono

Lame o piume, non importa

in ogni caso adatte al volo

la distanza che raggiungono

Dipende da chi le ascolta e da chi le ripete

Come quando guardi un oggetto attraverso le lacrime

Non sempre la visione è nitida

È sporca

Volgare

Come un mondo inconcludente

Affamato

Che si nutre di se stesso

Cannibale

Annibale

Devastando del più è del meno

Decidendo chi mangiare e chi no

Anche se a volte è meglio essere nello stomaco di qualcuno

Che nei suoi pensieri…

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...