Posts contrassegnato dai tag ‘amp’

Come in un film…

Pubblicato: 1 luglio 2013 in poesie
Tag:, , , , ,

Come in un film…

Non far caso alla dissolvenza

O al bianco & nero

Siediti pure

Questa vita sembra un film

Lo so

E il regista è ubriaco

Basta scrollare le spalle più forte

Di come lo fa la vita

Voltarle

Respirare

Cambiare scena

Finché

Arriverà un piano americano

Per riprenderti

Fino al busto

Nascondendo

I difetti che hai al di sotto

Dentro

Allora sorridi

Mostra il meglio che puoi

Scorda quello che hai sotto&dentro

E diventa

Il protagonista della tua vita

Vivo di te…

Pubblicato: 25 giugno 2013 in poesie
Tag:, , , , ,

 

Vivo di te…

 

…Ed ogni altro attimo

È fatto un po’ di te

Rendendo gli altri inutili

Scorie del tempo

Perché con te un sussurro

è più forte di un urlo

e non basteranno i secoli

a dividerci

e non basteranno i secondi

per farsi contare

per misurare

la nostra distanza

da noi

dal resto

Del resto

Non avrebbe senso contare

Da dieci a zero

Da un milione a uno

Se non conosci il tuo traguardo

Che fa rima col tuo sguardo

Che aspetto

Con ansia&rispetto

Sperando di essere all’altezza

Di respirare il tuo respiro

E di sentirmi ancora vivo

Mentre vivo di te…

Adesso…

Pubblicato: 5 giugno 2013 in video
Tag:,

C’è ancora…

Pubblicato: 6 luglio 2012 in poesie
Tag:, , , ,

C’è ancora…

C’è ancora

Questa parte di tempo

Che mi osserva

Facendo finta di nulla

Sa che sono buono

Anche se a volte c’è del tuono

Dentro di me

Che scava

Come un tarlo infinto

Gallerie nella mia anima

Fatte di oblio

Ma poi

Un nuovo respiro

Fatto di novità

Di realtà

Di quello che volevo

Quel battito

All’unisono con il mio

Quel battere

Di palpebre

Che mi confonde&difende

Quel sorriso

Che mi fa sentire

Immensamente vero…

Tempo fragile…

Pubblicato: 9 maggio 2012 in poesie
Tag:, , ,

Tempo fragile…

Un po’ di vetro

Un po’ tanto

Un po’ troppo

Duro&fragile

Eppure

È passato molto tempo

ma il vetro ha continuato

imperterrito

 coprire cuori

E città

In modo che possano

Entrambi

Sembrare indifesi

Senza perdere tempo

Ma perdendo contro il tempo

O e il tempo che sta perdendo me

Non lo so

Ma spero che il vetro

Possa riuscire di nuovo

A rendermi trasparente

Invisibile

Agli occhi Giudicanti del mondo

In fondo il vetro fuso non è poi così caldo

Se la ricompensa è quella…

…sparire…

Responsi…

Pubblicato: 10 aprile 2012 in poesie
Tag:, , ,

Responsi…

Davanti questa cascata

Fatta di domande&risposte

Sempre vere?

Lo sono come la vita

In cui si prende quello che viene

Io aspetto

Un tuo sorriso

Invece di

Sassi,rami,acqua

Vorrei dirigessi la mia vita

Responsabilmente

Ma con una parte di libero arbitrio

Arbitro?

Di me stesso?

Non lo so

Non so come finirebbero le partite

Non so se i cartellini basterebbero

Se le mie decisioni sarebbero giuste

Se basterebbe sporgermi in avanti

Per avere il giusto inizio

Di gara

E adesso

Guardami giocare

Dirigere

Guardami

Costruire

Ogni passo

Ogni scelta

Guardami

Vincere

Perdere

L’importante è che i tuoi occhi

Puntino su di me

Ed anche il più grande fallimento

Sarà una vittoria sfolgorante…

E’ solo tempo..

Pubblicato: 2 aprile 2012 in poesie
Tag:, , ,

E’ solo tempo..

Lo so

che me lo ripeto ogni giorno

Alla fine potrei anche crederci

Alla fine

Ogni distanza ha il suo equivalente in tempo

In ogni tempo

Magari oggi è solo più breve

Più fattibile

Facile?

Nulla lo è fino in fondo

Murphy insegna

Ma almeno un’illusione ci deve essere

Altrimenti

Non comincerei nemmeno

Cerco di difendermi

Ma come posso riuscirci con delle bugie?

Il termine esatto è “bugie” non “scuse”

Posso fingere di essere forte

A che pro?

Non lo so

Ma mi devo illudere

Se non ci credo nemmeno io

Chi lo farà per me?

E allora alla fine me ne convinco

Che quello che ci divide è solo tempo

Fosse un secondo o cinque vite

È solo tempo

Fatto di morsi alle ore

Di giorni rotti

Di orologi scaduti

Ma alla fine è così

È tutto qui

È solo quel tempo che ci divide

Ed ho già deciso

Che quel tempo

Amico&nemico

Lo affronterò

Ogni giorno

Lo ringrazierò

Ogni giorno

Perché io già so

Che in modo o nell’altro

Mi porterà da te…

Ombre flessuose…

Pubblicato: 8 marzo 2012 in poesie
Tag:, , , , ,

Ombre flessuose…

Sono pronto ad affrontare anche “oggi”

Tempo…non mi sconvolgi

Io faccio parte di chi decide

anche di seguire altre guide

E questa maschera nera

Indossata da tutti in quest’era

In questi “tempi interessanti”

Fatti di rimorsi&rimpianti

Per capire cosa c’è di vero

Bisogna dipingersi di nero

Diventare come ombre flessuose

Per capire il vero significato delle cose

spiando da dentro un armadio

per essere ascoltati da dio

E adesso divento te

 vedo il mondo veramente

Attraverso i tuoi occhi

Senza aver blocchi

A parte quelli creati da me stesso

Ma ora ho capito il nesso

il tuo sguardo toglie ogni dubbio

Perché solo un’ombra può guidarmi nel buio…

Dall’alto…

Pubblicato: 2 marzo 2012 in poesie
Tag:, , , , ,

Dall’alto…

È nato un altro passo

Un’altra sensazione

Il mondo è andato in pausa

.

.

.

.

.

Ed è ripartito piano

Bianco

Lo so

 il mio ramo non c’è più

sepolto

riesumato

bruciato

adesso vola

mi hanno detto che non lo avrei mai fatto

avevano torto&ragione

avevano tortura&piacere

ed ora sto scaldando qualcuno

chi lo avrebbe mai detto che la neve

mi avrebbe permesso di scaldare

di donare una parte di me

io no di certo

e questo passo che è nato

che è nato per essere l’ultimo

mi aspetta in lontananza

in alto

e mentre il mondo e i suoi passi mi guardano

io semplicemente aspetto

me stesso…

Le mie scelte…

Pubblicato: 28 gennaio 2012 in poesie
Tag:, , , ,

Le mie scelte…

Si lo so

Sembra facile essere me

Perché mi scivola tutto addosso

È come un pugno che si ritrova a mordere l’aria

Dove poco  prima c’èra un volto

Sembra facile

Sembra

Ma certi livelli

Si raggiungono solo dopo molto allenamento

Molto sudore

Sofferenza

Lacrime & sangue

Forse è per quello,

per via dell’allenamento

che non mi pento mai delle mie scelte

in fondo ci sono già passato

nonostante io sia giovane

anche se mi chiamano tutti “signore”

o magari lo fanno per i modi

per il mio aplomb

in fondo la rabbia genera solo rabbia

e ogni nostra scelta

un’evoluzione…