Posts contrassegnato dai tag ‘faccio’

Ordine..

Pubblicato: 7 dicembre 2012 in poesie
Tag:, , , , ,

Ordine..

Non sono mai stato ordinato

forse è per questo che ho perso anche te

ci faccio i conti ogni giorno

scarsa organizzazione

zero pianificazione

dita incrociatissime

dubbi che sgorgano come da una sorgente

come da una stella

sgorga la luce

come da un occhio le lacrime….

basterebbe poco per cambiare

o non basterebbe il mondo

so che alla fine

l’ultima parola sarà solo la tua

quella che mi renderà ordinato

mentre proclamerai ordini

ma mentre ti domanderai cosa farmi fare

per farmi essere come vuoi tu

io potrei anche capire che è meglio essere senza ordine

che senza libertà…

Annunci

L’ultima promessa…

Pubblicato: 28 luglio 2012 in poesie
Tag:

L’ultima promessa…

Pungimi pure

Tanto ormai ho la pelle spessa

Molto più di quello che pensavo

Non ci riuscirai

Non mi farai male

Non più di quanto ha già fatto la vita

E allora faccio per l’ennesima volta quella promessa

Che continuerò a non mantenere

Lo so che non è da persona matura

Ma c’è chi dice chi gli immaturi sono invidiati

Dato che vivono la vita

Sempre nello stesso modo

Sia prima che dopo

Sempre con i sogni negli occhi

E il fatto che io sia il destinatario di questa promessa

Non cambia poi molto

Prometto a me stesso che non tornerò

Perché la tua scelta non mi tocca più

Perché i tuoi occhi bagnati

Non lo sono di lacrime

E nemmeno di tempo

Brutto

Come un secondo non vissuto

E dato che a causa tua

Non ne ho vissuti fin troppi

Questa volta la mia promessa verrà mantenuta…

Aspettando…

Pubblicato: 30 marzo 2012 in poesie
Tag:, , , , ,

Aspettando…

Indosso la stanchezza

Insieme ai vestiti

Cominciamo bene!

Almeno la mia coscienza è intatta

Tutto quello che non c’è non si può rompere

Oggi la voglio vivere tranquilla

Forse la coscienza non mi serve

Morde troppo il freno

La mente

Me stesso

Mangio la mia stessa polvere

Non è poi così tanto male

Ha quel non so che di attesa

Noto particolari

Che non avrei mai notato

Ieri

Anzi questa mattina

Lo so

Il mondo è fatto di gente

Chi fa quello che può

E chi aspetta

Io?

 faccio quello che posso  aspettando

Aspettando cosa?

Questo non lo so

Ma so che quando arriverà

Sarà fin troppo facile capire

Che è quello che aspettavo..

Hara-kiri

Pubblicato: 20 marzo 2012 in poesie
Tag:, , , , ,

Hara-kiri

Faccio roteare la spada

Uso l’elsa come fossi una majorette

Pericoloso?

Mai quanto quello che sto per affrontare e

…ops!

Mi è sfuggita la spada ed ha trafitto il mio rivale

L’ho ucciso perché nessuno dei due se lo aspettava

Cosa provo adesso?

…Sconforto…

Volevo vincere lealmente

La fortuna è per chi non si impegna

Non mi interessa di essere l’unico in piedi

Volevo sfida

Volevo vincere la sua spada

Con gloria

E adesso c’è solo vergogna

Disonore

E c’è rimasta

Una cosa sola da fare…

Raggiungere…