Posts contrassegnato dai tag ‘rima’

Vivo di te…

Pubblicato: 25 giugno 2013 in poesie
Tag:, , , , ,

 

Vivo di te…

 

…Ed ogni altro attimo

È fatto un po’ di te

Rendendo gli altri inutili

Scorie del tempo

Perché con te un sussurro

è più forte di un urlo

e non basteranno i secoli

a dividerci

e non basteranno i secondi

per farsi contare

per misurare

la nostra distanza

da noi

dal resto

Del resto

Non avrebbe senso contare

Da dieci a zero

Da un milione a uno

Se non conosci il tuo traguardo

Che fa rima col tuo sguardo

Che aspetto

Con ansia&rispetto

Sperando di essere all’altezza

Di respirare il tuo respiro

E di sentirmi ancora vivo

Mentre vivo di te…

Ultimo..

Pubblicato: 16 giugno 2013 in poesie
Tag:, ,

Ultimo..

Sinceramente il carro del vincitore

non mi è mai piaciuto troppo

non sono mai stato troppo agile

salire al volo sarebbe un casino

tanto vale rimanere qui

che rischiare una caviglia

non sono mai stato un fan del sacrificio

e poi di vincitore c’è ne sempre solo e soltanto uno

in fondo molto solo

invidiato

odiato (?)

non lo so

non ho mai avuto questa (s)fortuna

resto qui con gli altri

con la maggioranza

con quelli che “non ce l’hanno fatta”

con la sola colpa di essere “normali”

Come?

No non scendere

Resta pure sul carro

Dici che il giocattolo si è rotto?

Forse dovevi pensarci rima di salire in quel modo

Forse aveva sopra troppo peso

E tanto valeva farsi due passi…


Non tutti meritano un tuo ricordo…

Puoi chiedere scusa quanto vuoi

Non sarai perdonato ugualmente

Le lacrime seguiranno il loro percorso

Già scavato, scolpito nell’anima

È inutile cercare una rima

Quello che (non) dici potrebbe portarti fuori strada

Allora viaggia

Respira ogni attimo

E poi fermati

Ricorda

E poi dimentica

non tutti meritano un tuo ricordo

provaci ogni giorno

a rimanere in più memorie possibili

vivrai in altre vite

abiterai altre menti

adesso alzati!

Usa quelle opere ingegneristiche naturali

Che fanno parte del tuo corpo

Taglia l’orizzonte

Con gli occhi

Come fosse burro

Come fosse un sogno fatto d’acqua

Poi piovi

Ma dentro di te

Sperando di diventare

Qualcuno che merita di essere ricordato…

Un altro minuto..

Pubblicato: 7 marzo 2012 in poesie
Tag:, , , , ,

Un altro minuto..

Un altro minuto di ritardo

Il confine tra coraggio e codardo

Dove sono?

L’ubiquità è un dono

Sono sia fuori che dentro

Come il vento, il tormento

Anche il saper scrivere

Il saper ridere

A cosa serve una rima?

Serve come una lima

Serve per evadere

Per convincere

Tutto il mondo

Che per quello che sto facendo

Merito quel minuto

Merito quel suono muto

Quella campanella che mi aspetta

la calma così lontana dalla fretta

e quel sorriso

confuso in un sorso

d’aria

fatto di storia

è solo per me

insieme

al passato

arrugginito

un merito

un altro minuto

passato

con te…