Posts contrassegnato dai tag ‘vento’

Dall’alto…

Pubblicato: 28 marzo 2019 in poesie
Tag:, , , ,

 

Dall’alto…

 

Non è stato affatto facile arrivare fin quassù

Il tempo poi a un certo punto si è come dilatato

Secondi

Diventati

Secoli

Volevo salire qui per cambiare punto di vista

Ma non è l’unica cosa che ho cambiato

Tutti i sensi sono cambiati

Percepiscono

molte

altre

cose

Soprattutto la pelle

Sente questo vento imperioso

Ora capisco che sono salito qui di mia volontà

Ma cosa ci dovrei fare con tutto questo vento?

Non ho vele o deltaplani

Non posso volarci

Navigarci

Viverci

Ne vengo solo sballottato

Perso

Dentro me stesso

Ma a chilometri di quota

In fondo ho scalato questa montagna “solo perché era qui”

Ma ora mi rendo conto che è un posto in cui non vorrei essere…

Venti falsi…

Pubblicato: 18 dicembre 2018 in poesie
Tag:, , , ,

…forse dipende dal tipo di vento

non è sempre uguale

non è sempre giusto

non dipende da direzione o intensità

o dalla temperatura

a volte è semplicemente sbagliato

a volte lo siamo noi

sballottati o coccolati

dilaniati o protetti

e una volta andato via

magari contenente alcuni nostri semi

ne aspettiamo un altro

sperando che sia quello del cambiamento

che non faremo mai

neanche se ci costringerà un uragano….

Nelle acque del porto…

Pubblicato: 12 settembre 2013 in poesie
Tag:, , , , ,

 

Nelle acque del porto…

 

 

Davanti a me c’è una città portuale

Si riflette nel lago come uno specchio

Poco importa

Se è una foto in alta definizione

Ma la sensazione…

È la stessa

Io…vorrei…solo…

Essere all’altezza dei miei sogni

Sognare è facile

Ma se poi quella cosa si avvera…

…saprò gestirla?

In fondo sono solo me stesso

“solo gIANNI”…

…Sono anni…

Che uso sempre lo stesso specchio

Nuovo o vecchio

Poco importa

Se mi ci devo riflettere

O se ci devo riflettere

Dall’alto del grattacielo di questa città portuale

Il vento cambia,

porta una quantità infinita di odori

scendo con un salto

gestisco questo sogno

mi decido a camminare tra gli altri

in mezzo agli altri

so bene cosa cerco

e come riconoscerlo

diversa

da tutto

da tutti

forse l’altezza che cercavo prima

era verso il basso e non verso l’alto

anzi nemmeno

era in un’altra dimensione

attraverso un portale

nelle acque del porto

sei finalmente qui

affronterò

ogni prova

ascolterò

ogni parola

cambierò

ogni difetto

per essere all’altezza del mio sogno

fatto della tua sostanza…

 

Vento fragile…

Pubblicato: 9 agosto 2013 in poesie
Tag:, ,

Vento fragile…

Fuori c’è vento

Ma un vento fragile

Un vento che è caduto

E non capisce il perché

Rotola

Si sporca

Si mischia

Al resto del mondo

Agli altri elementi

Lo guardo

Senza credere

Senza dover correre fuori

Urlando

Alcun nome

Anche se vorrei urlare il tuo

Ora potrei farlo

Il vento non lo porterebbe via

Quel nome rimarrebbe lì

Al suo posto

Granitico come te

Quel nome breve, corto

Ma che mi da un piacere immenso

Che mi regala verità

Ed ora voglio regalarne un po’ a te

Anche se la mia verità la conosci già

Ma ora anche se non la scrivo resterà

Qui, senza essere portato via

Ti voglio dire la verità

Il vento l’ho rotto io…

Parole veloci…

Pubblicato: 11 marzo 2013 in poesie
Tag:, , ,

Parole veloci…

Mille cavalli non sono sufficienti

Le gomme possono urlare quanto vogliono

Non basta donare al vento i miei problemi

Per alleggerirmi ed appesantire il mondo

Se le parole fuggono così velocemente

Non riesco nemmeno a immaginare

Di raggiungerle

Allora cerco di specchiarmi

Anche se il retrovisore serve ad altro

Ma non mi capisce

Quindi non mi capisco

Ma forse capisco

Perché le parole sono fuggite da me

Perché non ascolto più

Ma vedo solamente

Passo sopra a troppi volti

Senza ascoltare voci

E questo mi ha reso egoista

Mi ha reso perso

Ma non mi ha reso nulla

È inutile schiacciare il pedale

Ma bisogna fermarsi

Ad ascoltare

Ed aspettare

Che le parole tornino da me

Mentre ascolto il vento

E le tue parole…

Bottiglia d’aria…

Pubblicato: 18 dicembre 2012 in poesie
Tag:, , ,

Bottiglia d’aria…

Il vento è fatto apposta

Solleva dubbi

Con la stessa capacità che ha di farlo con la polvere

In fondo entrambi fanno lacrimare

Per difesa

Emotiva o immunitaria

Che importa?

Le guance sono comunque bagnate

Marchiate

Acqua o fuoco è indifferente

Il dolore è il medesimo

Guardo lontano

Perché mi manca il coraggio di guardami intorno

Infedele?

Chissà cosa ne penserebbe Dio…

Non lo so in cosa credo

O se la fiducia riposta in me sia ben riposta

Ma torna questo vento

A cui regalo un messaggio in bottiglia d’aria

Per poter raggiungere più facilmente

La persona che saprà leggerlo…

Divise…

Pubblicato: 12 luglio 2012 in poesie
Tag:,

Divise…

Indosso questa divisa

Fatta di cotone e di vento

Macchiata di sangue e di storia

Che ha unito

Anche se il suo nome significa l’opposto

Lo so bene

Che la storia è pronta a contraddirmi

Lo ha sempre fatto

Smente anche se stessa

Ma altre memorie mi danno ragione

Allora dove si trova la verità?

Nel solito posto

Sotto i cadaveri giusti

Dentro gli armadi di mogano

Sono costosi

Ma cosa non lo è?

Tutto il passato ha un costo

Soprattutto quello con la “P” maiuscola

Questo la avuto in vite

In morti

In dubbi

Che avvelenano anche il presente

Allora cercate di abbattere barriere

Di guardare dentro di voi

E di non giudicarmi se indosso questa divisa…